VD Logo
Il Mondo che Cambia
VD Search   VD Menu

giovani

Sempre più giovani tornano all'agricoltura

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su WhatsApp

In Italia, le aziende agricole guidate da giovani sono circa 55mila: in totale, dal 2015, gli imprenditori agricoli under 35 sono aumentati dell’8%. Nell’era digitale i giovani tornano all’agricoltura, ma è più di un semplice ricambio generazionale: sono l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione (e un’iniezione di incentivi da parte di Bruxelles) ad aver incanalato la loro voglia di terra.

I giovani e l'agricoltura

Ad avvicinarsi alla terra sono under 35 istruiti: il 51% possiede un diploma, contro il 41% degli imprenditori over 40, il 16% è laureato contro l’8% della media generale. In tanti scelgono percorsi universitari ad hoc, che garantiscono una percentuale di occupazione di oltre l’85%. Perché per far funzionare un’impresa agricola bisogna essere in grado di interfacciarsi con tecnologie innovative e intelligenza artificiale. È il principio dell’agricoltura 4.0, che unisce sostenibilità economica e ambientale. E che può essere anche sostenibile sotto il profilo sociale, come nel caso di Marco: «La mia e quella dei miei collaboratori non è solo agricoltura biologica. È anche sociale». Con Marco lavorano anche rifugiati politici, persone affette da problemi mentali o da dipendenze.

«Coltiviamo tutte le verdure stagionali, per un totale di 13 ettari di terreno che altrimenti sarebbero stati destinati all’incuria o all’incolto. Non usiamo prodotti di sintesi, né diserbanti e la concimazione è solo organica», spiega. «Insomma, è l’agricoltura dei nostri nonni rivisitata in chiave moderna». Tra agricoltura 4.0 e social, i giovani, quindi, non si arrendono e tornano a «zappare la terra», servendosi di Facebook e Instagram per pubblicizzare la loro attività. Alla faccia di chi, con disprezzo, parla di «braccia tolte all’agricoltura».

L'alimentazione del futuro parte dalle nostre terre

Segui VD su Instagram.

Topicsgiovani  lavoro  agricoltura  italia 
ARTICOLI E VIDEO