VD Logo
Il Mondo che Cambia
VD Search   VD Menu

bicicletta

Tutta l'Europa in bicicletta. È il progetto EuroVelo

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su WhatsApp

Unire l'Europa delle biciclette è un sogno nato di pari passo con l'unione politica del continente. La European Cyclists’ Federation (ECF) e alcune associazioni di ciclisti britanniche e tedesche sono riuscite, negli anni, a riunire tutti i percorsi ciclistici a lunga percorrenza d'Europa. È nato così il progetto EuroVelo: 70.000 km per 15 tracciati che dalla Norvegia a Malta e da Lisbona a Mosca attraversano ben 42 paesi.

Il progetto EuroVelo

Il progetto Eurovelo

Il progetto Eurovelo

Quasi un decimo (8%) di mezzo miliardo di europei usa la bicicletta ogni giorno, in particolare i più giovani. Eppure l'uso di questo pratico e poco inquinante mezzo è poco incentivato dai diversi stati, nonostante le sue potenzialità. Proprio con l'idea di un utilizzo più esteso della bicicletta nasce il progetto EuroVelo, che seleziona i percorsi in modo preciso: i tragitti devono avere un elevato interesse turistico, una pendenza mai superiore all'8% e meno di 1.000 auto al giorno. I tracciati sono numerati secondo un ordine preciso: quelli dispari vanno da nord a sud, quelle pari da est a ovest. Un pratico sito interattivo e una app segnalano i percorsi e tutti i luoghi di interesse lungo la strada. Purtroppo non tutti i tracciati sono ben delineati e godono degli stessi standard, sia per la grande differenza nella tradizione ciclistica dei paesi toccati che per la natura di work in progress dell'intero progetto.

I percorsi in Italia

I percorsi Eurovelo in Italia

I percorsi Eurovelo in Italia

Il nostro paese è toccato da 4 dei 15 percorsi di EuroVelo: la Via Romea Francigena, con tutto il suo bagaglio storico, il percorso del Sole, l'itinerario del Mediterraneo e il Baltico-Adriatico. I percorsi possono essere seguiti attraverso GPS o BikeRouterToaster.

EV 5 - Via Romea Francigena

Via Romea Francigena

Via Romea Francigena

Partenza da Londra e arrivo a Brindisi dopo 2.500 km nel vero cuore della storia europea. La Via Romea o Francigena è una delle più antiche strade del continente, percorsa, durante il Medioevo, dai pellegrini in viaggio verso Roma e, ancora oggi, costellata di grandiosi monumenti. EV 5 attraversa il Regno Unito (130 km); la Francia (145 km); il Belgio (260 km); il Lussemburgo (75 km); di nuovo la Francia (340 km); la Svizzera (340 km); e l’Italia (1500 km).

EV 7 - Sun Route

Sun Route

Sun Route

Il percorso più lungo di EuroVelo, si snoda per 7.400 km dalle terre del sole di mezzanotte in Norvegia alle coste di Malta, attraversando Finlandia, Svezia, Danimarca, Germania, Repubblica Ceca, Austria e Italia. La varietà dei paesaggi e degli ecosistemi della Sun Route rende questo itinerario uno dei più belli del progetto EuroVelo, ma anche uno dei più complessi da affrontare. Un cicloamatore ha percorso tutto l'EV 7 e ha realizzato una mappa online di tutti i luoghi di sosta che ha utilizzato.

EV 8 - Mediterranean Route

Mediterranean Route

Mediterranean Route

L'EV 8 è dedicato alla scoperta della costa settentrionale del Mediterraneo, quella che corre dall'Andalusia alla Grecia, passando per la Catalogna, il Sud della Francia, l'Italia Settentrionale e le coste orientali dell'Adriatico. L'itinerario del Mediterraneo è forse il più difficile dell'intero progetto EuroVelo, perché contiene numerosi passi montani, e le zone che attraversa sono dotate di poche strutture dedicate ai ciclisti. In pratica solo la parte italiana di questo percorso può definirsi realizzata.

EV 9 - Baltico-Adriatico

Baltico-Adriatico

Baltico-Adriatico

EV 9 è il percorso più breve del progetto EuroVelo e tocca l'Italia solo a Trieste. Sono 1.870 km che, partendo da Danzica, attraversano la vaste pianure polacche, costeggiano i monti in Repubblica Ceca, poi oltre boschi e villaggi raggiungono Austria, Slovenia e Istria. Un lungo percorso nel cuore della Mitteleuropa, dal Mar Baltico fino all'Adriatico.

Data la natura di work in progress del progetto e la difficoltà di alcuni percorsi, vi consigliamo di consultare la guida particolareggiata realizzata online da BikeItalia a questo link, prima di affrontare un qualsiasi tragitto di EuroVelo.

Cosa significa essere un nomade digitale
ARTICOLI E VIDEO