VD Logo
Il Mondo che Cambia
VD Search   VD Menu

fotografia

Persone che cercano di vivere con dignità nelle baracche di Messina

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su WhatsApp

Negli ultimi mesi è iniziata la demolizione dei quartieri di baracche a Messina: erano in totale 86, ospitavano 2100 famiglie, per un totale di 6500 abitanti. Il terremoto e il maremoto del 1908 avevano spazzato via gran parte della città, causando quasi 100mila morti e un'emergenza in corso da più di 100 anni. Dimenticati ai margini della società, abbandonati in case popolari fatiscenti e pericolanti, gli abitanti chiedono un futuro diverso per Messina e per le proprie famiglie. Questa serie di foto di Marta Clinco è un estratto da In limine, un progetto multimediale sul tema dell'abitare in Italia, iniziato nel 2020 e tuttora in corso. In basso anche il documentario realizzato da VD a Messina.

Foto tratte da 'In limine' di Marta Clinco

In limine - progetto fotografico di Marta Clinco
In limine - progetto fotografico di Marta Clinco
In limine - progetto fotografico di Marta Clinco
In limine - progetto fotografico di Marta Clinco
In limine - progetto fotografico di Marta Clinco
In limine - progetto fotografico di Marta Clinco
In limine - progetto fotografico di Marta Clinco
In limine - progetto fotografico di Marta Clinco
In limine - progetto fotografico di Marta Clinco
In limine - progetto fotografico di Marta Clinco
In limine - progetto fotografico di Marta Clinco
In limine - progetto fotografico di Marta Clinco
In limine - progetto fotografico di Marta Clinco
In limine - progetto fotografico di Marta Clinco
In limine - progetto fotografico di Marta Clinco
In limine - progetto fotografico di Marta Clinco
La vita nelle baracche di Messina

Segui VD su Instagram.

Topicsfotografia  arte  terremoto  casa  famiglia  politica  italia 
ARTICOLI E VIDEO