VD Logo
Il Mondo che Cambia
VD Search   VD Menu

riscaldamento globale

L'hotel dove puoi sperimentare gli effetti delle crisi mondiali

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su WhatsApp

Una stanza senza soffitto e senza pareti dove passare lunghe notti insonni: l’Hotel a zero stelle è il luogo “anti-idilliaco” pensato dai fratelli e artisti svizzeri Riklin per riflettere sulle crisi mondiali. L’installazione, composta da un letto matrimoniale montato su una piattaforma sul ciglio di una strada trafficata, impedisce agli ospiti di riposare e li spinge a ragionare su argomenti come la crisi climatica, la guerra e i danni che l’umanità sta provocando al pianeta.

«Stare sdraiati qui è una dichiarazione: servono cambiamenti urgenti nella società» ha affermato Frank Riklin, uno dei due artisti. «Non è il momento di dormire, dobbiamo reagire,» ha aggiunto Patrik Riklin. «Se continuiamo nella stessa direzione in cui siamo oggi, un giorno potremmo avere più luoghi anti-idilliaci che idilliaci».

L
L'hotel a zero stelle per capire le crisi mondiali - foto di REUTERS/Denis Balibouse
L
L'hotel a zero stelle per capire le crisi mondiali - foto di REUTERS/Denis Balibouse

Segui VD su Instagram.

ARTICOLI E VIDEO