VD Logo
Il Mondo che Cambia
VD Search   VD Menu

5G

No, il 5G non fa male. E serve all'Italia

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su WhatsApp

No, il 5G non fa male e non è correlato al coronavirus. Secondo alcune teorie, le nuove onde elettromagnetiche indebolirebbero il corpo, favorendo la diffusione del virus. Eppure solo poco tempo fa l’Organizzazione Mondiale della Sanità aveva detto chiaramente che nessuna ricerca ha riscontrato collegamenti fra l’esposizione al 5G ed effetti negativi sulla salute. In quest'ultimo anno sono cresciute a dismisura le ordinanze comunali che vietano l'installazione di antenne del 5G, che ora il Governo ha invalidato col Decreto Semplificazioni. «È giusto centralizzare queste decisioni, ma poi si dovrebbe investire per informare i cittadini su un tema così delicato» ha detto il sindaco di Siracusa. Quindi ecco i risultati degli studi ufficiali.

Gli studi della International Commission on Non-Ionizing Radiation Protection

Reuters riporta che la stessa ICNIRP, dopo uno studio di sette anni, ha ribadito che non ci sono rischi per la salute. La commissione ha riferito che l’unico effetto che le i campi elettromagnetici a radiofrequenza hanno sul nostro corpo è un aumento di temperatura, che può essere pericolosa solo se supera un determinato limite. «Un'altra caratteristica generale dei campi elettromagnetici a radiofrequenza è che più alta è la frequenza, minore è la profondità di penetrazione dei campi elettromagnetici nel corpo. Poiché le tecnologie 5G possono utilizzare frequenze di campi elettromagnetici più alte (>24 GHz) in aggiunta a quelle attualmente utilizzate (<4 GHz), la potenza di queste frequenze più alte sarà assorbita principalmente in modo più superficiale rispetto a quella delle precedenti tecnologie di telecomunicazione mobile». Quindi la rete 5G è perfettamente sicura, e, soprattutto, necessaria per un paese come l'Italia, da sempre indietro sulla connettività rispetto al resto d'Europa. Potete trovare il nostro articolo approfondito sulla tecnologia 5G e sui suoi vantaggi a questo link.

Com'è andata davvero la scuola a distanza per gli studenti?
Topics5G  internet  scienza  fake news  tecnologia 
ARTICOLI E VIDEO