VD Logo
Il Mondo che Cambia
VD Search   VD Menu

news

La NASA ha ucciso 27 scimmie in un giorno solo

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su WhatsApp

Le 27 scimmie da laboratorio della NASA sono state uccise in un giorno solo, lo scorso anno. Lo rivela The Guardian, che ha ottenuto alcuni documenti interni, secondo i quali gli animali sarebbero stati soppressi il 2 febbraio. I primati si trovavano nel centro di ricerca Ames della Silicon Valley, in California. Le scimmie non erano in buone condizioni di salute: stavano invecchiando precocemente e 21 di loro avevano il Parkinson. Gli animali, infatti, «soffrivano delle privazioni della vita da laboratorio», ha spiegato John Gluck, professore di etica animale presso l'Università del New Mexico. A colpire è il fatto che le scimmie non siano state trasportate in un santuario, per concludere in tranquillità la propria vita. Sono moltissimi i laboratori - statunitensi e non - che continuano a utilizzare le scimmie come cavie: 74.000 esemplari sono stati utilizzati soltanto nel 2017. Secondo gli scienziati, sarebbero più adatte dei topi alla sperimentazione dei farmaci per gli esseri umani.

Sea Shepherd ci racconta come si preserva la vita nel mare
Topicsnews  scienza  spazio  nasa 
ARTICOLI E VIDEO