VD Logo
Il Mondo che Cambia
VD Search   VD Menu

news

Misteriosi segnali radio alieni arrivano da una stella vicina

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su WhatsApp

Dalla Proxima Centauri, la stella più vicina al sole, sembrano provenire delle onde radio. Il fascio di onde è stato rilevato dal telescopio Parkes, in Australia: gli scienziati non hanno - per adesso - identificato un colpevole terrestre, come apparecchiature a terra o un satellite di passaggio. La Proxima Centauri è una nana rossa che si trova a 4,2 anni luce dalla Terra, attorno alla quale orbitano due pianeti: uno, roccioso, è conosciuto come Proxima b e si trova nella cosiddetta "zona abitabile", con temperature che permetterebbero all'acqua di scorrere e ristagnare. Era dal 1977 che dallo spazio non arrivavano segnali così promettenti. «Il nostro team di scienziati ha rilevato diversi segnali insoliti e sta indagando attentamente», ha spiegato Pete Worden, direttore esecutivo del progetto. Più cauto è l'astrobiologo Lewis Dartnell. «Se ci fosse stata vita intelligente lì, quasi certamente si sarebbe diffusa più ampiamente. Ritengo improbabile che le uniche due civiltà dell'intera galassia siano vicine, tra 400 miliardi di stelle», ha spiegato. Insomma, forse c'è vita nella Via Lattea.

Lo stato di salute del pianeta visto dall'Agenzia Spaziale Europea
Topicsnews  scienza  spazio 
ARTICOLI E VIDEO