VD Logo
Il Mondo che Cambia
VD Search   VD Menu

news

In Namibia è stato eletto un uomo di nome Adolf Hitler

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su WhatsApp

Un politico africano di nome Adolf Hitler ha vinto le elezioni regionali in Namibia, battendo il suo avversario con 1.196 voti contro 213. Hitler diventa così consigliere locale a Ompundja, un collegio elettorale nella regione di Oshana. L'uomo rappresenta l'Organizzazione popolare del Sudafrica (Swapo), che governa la Namibia a livello nazionale. Ha dichiarato di essere stato chiamato così da suo padre, inconsapevole delle associazioni che quel nome avrebbe suscitato. In Namibia, infatti, i nomi tedeschi non sono inusuali, perché il Paese è stato una colonia della Germania fino al 1915. «Da bambino lo vedevo come un nome del tutto normale», ha spiegato. «Solo da adolescente ho capito di portare il nome del dittatore che voleva conquistare il mondo». Il signor Hitler ha dichiarato di non avere le stesse intenzioni del suo predecessore. Ma ritiene che sia troppo tardi per cambiare il suo nome: normalmente si limita a farsi chiamare Adolf.

Kamala Harris, la prima donna afroamericana alla Casa Bianca
Topicsnews  politica  africa 
ARTICOLI E VIDEO